Il Dr. Eduardo Gómez de Diego è il creatore e il proprietario dei brevetti attivi del dispositivo di trazione peniena. Inoltre, ha una grande influenza tra i prestigiosi urologi che lo consultano sulla terapia di trazione peniena.

Nel corso della storia, l’uomo si è preoccupato della morfologia del suo corpo, essendo il pene uno degli organi più misurati e comparati. Fin dai tempi antichi la fertilità è stata effettivamente associata al fallo, essendo la procreazione una delle funzioni più importanti dell’essere umano. Nell’antica Roma avere un pene enorme era collegato con la prosperità, il potere e anche essere onorato dagli dei. Gradualmente, avendo un pene grande ha perso il suo sottotono superstizioso, ma un sentimento di orgoglio è rimasto per l’uomo che lo aveva.

Nel 1998, lo psicologo F. Molina-Campuzano ha coniato il termine “sindrome dello spogliatoio” per spiegare il sentimento di inferiorità per avere un pene piccolo, emerso dopo aver confrontato gli uomini con le dimensioni dei loro genitali nello spogliatoio. Quando un uomo scopre che il suo pene è più piccolo di quello degli uomini nel suo ambiente, comincia a sentire inferiorità. In questo modo un uomo comincia a pensare che non è in grado di soddisfare sessualmente il suo partner avendo un pene piccolo. Nel corso del tempo, questo complesso può portare ad alcuni uomini insicurezza e, a volte colpa.

Nel 1996, il Dr. Gomez de Diego, nel suo centro di chirurgia della salute maschile, ha scoperto che un terzo dei pazienti ha richiesto una soluzione per il loro pene piccolo. Dopo aver studiato diverse tecniche di allungamento applicate nella medicina moderna, come la trazione ossea o lo sviluppo dei tessuti della pelle, ha scoperto un approccio per realizzare la crescita del pene senza la necessità di un intervento chirurgico. Ventidue anni fa, il dottor Eduardo Gómez produsse un dispositivo di trazione peniena, chiamato ANDROPENIS, per ottenere l’allungamento del pene. Molte più informazioni su: www.andropenis.com

Dopo numerosi studi medici, il Dr. Gómez de Diego ha compreso la richiesta di applicare la trazione leggera per diverse ore al giorno. Il risultato è stato sorprendente, il pene è cresciuto di diversi centimetri e anche la circonferenza del pene, e non ci sono stati effetti negativi. Le ricerche cliniche sono proseguite in prestigiosi ospedali con urologi indipendenti in tutto il mondo.

Un’altra applicazione essenziale è stata trovata: il rimodellamento con la terapia di trazione peniena (PTT), utilizzando un dispositivo di trazione peniena adattato, chiamato ANDROPEYRONIE, che riduce al minimo la curvatura del pene del 60% nella malattia di Peyronie. Tante altre informazioni: www.andropeyronie.com

Penile traction device

Il Dr. Gómez de Diego diffida di vari altri estensori del pene o estensori del pene di cattiva qualità a basso costo, che non fanno uso di materiali clinici (poiché possono innescare reazioni allergiche), né hanno posto una trazione perfetta di 1.500 gr. (perché una trazione molto più forte può danneggiare i tessuti del pene) o non raccomandano le 8 ore di uso corretto ogni giorno (poiché con un paio di ore di utilizzo i risultati sono estremamente pochi).

Gli estensori del pene sono dispositivi di fissaggio esterni che vengono posizionati sul pene e generano una trazione progressiva adattata con un posizionamento confortevole e facile da usare. Questi estensori del pene utilizzano il cosiddetto principio di trazione per far crescere il pene e sono nella maggior parte dei casi un’eccellente alternativa alla chirurgia dell’ingrandimento del pene in quanto si tratta di una soluzione non invasiva.

Il Dr. Eduardo Gómez de Diego dice: “Siamo veramente soddisfatti di ANDROPENIS e di ANDROPEYRONIE in tutto il mondo e anche di ANDROPENIS in 20 anni. È essenziale non dimenticare che l’estensore del pene è un dispositivo medico, così come è necessario che i clienti siano sorvegliati dal loro medico. “

L’allargamento del pene è un metodo efficace con Andropenis. È vero che possiamo vedere attraverso Internet molti sistemi di ingrandimento del pene, ma non tutti sono affidabili. Possiamo trovare pillole, lozioni, lozioni, pesi e altri dispositivi che riempiono i motori di ricerca della rete, ma per evitare qualsiasi confusione preferiamo spiegare solo i metodi che funzionano veramente e che sono scientificamente approvati come Andropenis e Andropeyronie.

Soprattutto indichiamo quei dispositivi che non solo sono affidabili ed efficaci, ma anche completamente sicuri per dare tranquillità e fiducia, e sono approvati da ANDROMEDICAL, ( www.andromedical.com )un laboratorio medico con più di 20 anni di esperienza. Abbiamo trattato migliaia di pazienti direttamente in consultazione, ascoltando le loro domande ed esigenze, per offrire soluzioni in due decenni di lavoro dei nostri medici specialisti.

Il laboratorio medico è stato in grado di analizzare le tecniche più appropriate e sicure nel corso degli anni grazie alla dedizione dei nostri medici. Va notato che il prestigioso Dr. Eduardo Gómez de Diego è stato l’inventore dei dispositivi di trazione. Il medico ha un riconoscimento a livello mondiale, essendo uno dei più importanti referenti in andrologia ed essendo membro di diverse società di medicina sessuale di diversi paesi. Attualmente stiamo continuando le nostre ricerche in diverse aree urologiche come il post-operatorio e il trattamento della malattia di Peyronie.

andropenis gold premium set
androextender

Prezzo da €99. Spedizione gratuita